Migliore Crema alla Bava di Lumaca - Guida definitiva

Crema alla bava di lumaca migliore? La tua guida per una scelta consapevole

La bava di lumaca viene utilizzata nei cosmetici da circa 10-15 anni. Solo di recente, dunque sono state evidenziate le sue qualità cosmetiche, ma gli studi clinici riguardo questo ingrediente risalgono alla metà del '900.

È il 1953, infatti, quando il farmacista André Quevauviller scrive il trattato “The mucus of Helix pomatia L.; preparation, composition, therapeutic and pharmacodynamic properties, biologic assay” illustrando i benefici della bava di lumaca contro la tosse, la pertosse e la bronchite cronica.

Negli ultimi anni, invece, sono stati condotti numerosi studi sui benefici e sulle proprietà della bava di chiocciola in ambito cosmetico. Le analisi hanno messo alla luce una secrezione ricca di sostanze funzionali per la pelle umana e animale, tra cui acido glicolico, allantoina, mucopolisaccaridi, vitamine e minerali.

Ma, alla luce dei benefici di questo ingrediente, qual è la migliore crema alla bava di lumaca? Come scegliere la più adatta alle diverse esigenze cutanee?

In questo articolo ti aiuteremo a scegliere la crema alla bava delle lumache migliore per il tuo viso.

La migliore crema alla bava di lumaca per pelle secca

La pelle è definita secca quando tende a disidratarsi facilmente. Dopo la detersione “tira”, soprattutto in seguito al contatto con l’acqua. La cute secca è visibilmente arida poco luminosa.

Per questa tipologia di pelle cercheremo una crema alla bava di lumaca che contenga una concentrazione superiore al 70%, combinata ad oli che possano dare un’idratazione aggiuntiva, come burro di karitè, olio di jojoba e collagene.

In questo caso, la migliore crema alla bava di lumaca è la Anti Aging Cream Nuvò, biologica e ricca di ingredienti super idratanti.

migliore crema bava di lumache

Consigliamo inoltre di svolgere un’accurata pulizia quotidiana del viso, mattina e sera, con un latte detergente idratante, come Cleansing Milk Nuvò Cosmetic, e settimanale con uno scrub viso non aggressivo, come Face Scrub Nuvò Cosmetic.

La pelle secca risulta spesso ruvida e con la brutta sensazione di pelle che tira: per questo consigliamo una crema medio-grassa (da sostituire eventualmente nel periodo estivo, quando la pelle solitamente risulta più idratata).

La migliore crema alla bava di lumaca per pelle grassa

La pelle grassa è caratterizzata da un aspetto lucido: solitamente presenta meno rughe, ma è caratterizzata da eccesso di sebo che provoca foruncoli, arrossamenti, pori dilatati, punti neri e, più in generale, impurità.

Per questa tipologia di pelle cercheremo una crema viso alla bava di lumaca che eviti che il nostro viso appaia lucido e unto: l’ideale è una crema con una concentrazione di bava superiore rispetto alla quantità di oli e burri attivi.

La migliore crema per questa casistica è la Face Cream 80%, specifica per pelli grasse e miste e ricca di retinolo ed esapeptide-8, ingredienti che lavorano in sinergia con l'80% di bava di chiocciola della specie Helix Aspersa Muller.

migliore crema bava di lumaca per pelle grassa

All’aumentare della percentuale di bava di lumaca, segue un aumento dell’effetto filmogeno e tensore (che in una pelle secca significherebbe un eccessivo effetto “tensore”, ma risulta perfetto per le persone con pelle grassa, solitamente alla ricerca di creme a rapido assorbimento che non ungano).

Leggi anche: Siero alla bava di lumache migliore

Migliore crema alla bava di lumaca per pelle normale

La pelle normale è un tipo di pelle equilibrata, che non presenta particolari problemi come secchezza ed eccessiva produzione di sebo. Questa tipologia cutanea ha bisogno di una crema viso utile per mantenere l'idratazione, ma che eviti l'effetto unto.

Un errore da evitare, infatti, è quello di scambiare la pelle normale per pelle secca, e trattarla come tale, utilizzando prodotti eccessivamente grassi.

L'ideale, quindi, è scegliere una crema idratante ma leggera, che protegga la pelle dagli agenti esterni senza appesantirla: parliamo della Face Cream h24 Nuvò Cosmetic.

 

migliore crema bava di lumaca per pelle normale

E il contorno occhi? Non si può di certo trattare come il resto del viso: è una zona altamente delicata, soggetta ad irritazioni e arrossamenti.

Vediamo, dunque, quale crema utilizzare in questo caso.

Migliore crema alla bava di lumaca per il contorno occhi

Come anticipato, il contorno occhi deve essere sempre curato attentamente perché è una zona molto delicata, soggetta a reazioni di irritazione e sensibilizzazione. Inoltre è una delle prime zone in cui compaiono le rughe di espressione, quelle tipicamente chiamate come “zampe di gallina”.

Grazie all’effetto tensore e alle proprietà lenitive degli ingredienti, la crema contorno occhi alla bava di lumaca può aiutare a rendere il contorno occhi più luminoso e meno irritato. Il prodotto che viene scelto deve essere estremamente delicato e ipoallergenico, per questo è sempre bene verificare che sia “dermatologicamente testato”.

In base alle tue esigenze potresti preferire Eye Contour Cream o Eye Contour Bioline Nuvò Cosmetic, entrambe ricche di bava di lumaca ma con ingredienti differenti tra loro.

Eye Contour Cream contiene il 52% di bava di lumaca ed è arricchita con ingredienti antietà e nutrienti (acido ialuronico, collagene marino, olio di argan, vitamina E e olio di pracaxi bio). I suoi principi attivi regalano uno sguardo più fresco e più giovane, nutrendo la pelle del contorno occhi.

crema contorno occhi bava di lumaca

Eye Contour Cream Bioline, invece, contiene il 72% di bava di lumaca ed è arricchita con principi attivi antiossidanti, antiaging e idratanti, come burro di mango, acido ialuronico e vitamina E.

I suoi ingredienti sono ideali per contrastare e prevenire la comparsa dei segni dell'età, riducendo l'aspetto di rughe, borse e occhiaie.

 

migliore crema contorno occhi bava di lumaca bio

 

Bisogna sempre stare attenti a quali trucchi utilizziamo. Spesso le sensazioni di allergia, arrossamenti o gonfiori, sono dovuti all’impiego di prodotti per il make-up come le matite colorate, gli ombretti e i mascara che, dopo essere stati aperti e usati la prima volta, rimangono inutilizzati per lungo tempo, dando la possibilità ai batteri di proliferare.

Leggi anche: Bava di lumaca per contorno occhi

Le proprietà della crema alla bava di lumaca

Ecco, di seguito, le diverse proprietà delle creme alla bava di lumaca:

  • Coadiuvante nei trattamenti antiage: i mucopolisaccaridi contenuti al suo interno svolgono un'azione filmogena capace di rendere la pelle morbida e vellutata.
  • Idratante: la bava di chiocciola contiene collagene ed elastina, componenti principali della pelle, con spiccate proprietà idratanti, elasticizzanti in grado di agire in profondità. Il collagene è la proteina fondamentale e principale componente strutturale della matrice extracellulare del derma. L’elastina è, invece, una proteina della pelle con spiccate qualità elasticizzanti.
  • Calmantelenitiva: l’allantoina naturalmente presente all’interno della bava ha proprietà lenitive e riequilibranti.
  • Illuminante, effetto peeling: grazie all’acido glicolico e alla sua capacità di eliminare le cellule morte, possiamo accelerare il ciclo naturale di sostituzione cellulare, questo porta il nostro viso ad essere più luminoso ed a ridurre le impurità presenti.

Scegliere la migliore crema alla bava di lumaca non è semplice, ma contattaci e ti aiuteremo!

← Post meno recente Post più recente →

10€ di sconto per te
Iscriviti alla newsletter Nuvò e ricevi un coupon di 10 € utilizzabile per il tuo primo ordine, offerte e consigli per il benessere