Trattamento alla cheratina: cos’è e quali sono i benefici per i capelli

Il trattamento alla cheratina è un vero e proprio elisir di bellezza per i capelli: “lavorando dall’interno” nutre in modo intenso la chioma, idratandola e ristrutturandola a fondo.
Dopo il trattamento i capelli saranno visibilmente più morbidi, lisci e sani; la piega e lo styling risulteranno più facili.
Il trattamento alla cheratina è definito “semi-permanente” in quanto i suoi effetti non durano per sempre. Generalmente un trattamento dura circa 2 o 3 mesi, ma questo tempo varia in funzione di molti fattori e soprattutto della frequenza con cui laviamo i capelli.

Cos’è la cheratina?

La cheratina è una proteina naturale e si trova negli strati esterni di unghie, pelle ed è uno degli elementi principali che compone la fibra capillare.
La cheratina che si trova nei prodotti per capelli è di origine vegetale.
La cheratina utilizzata nei prodotti e nei trattamenti per capelli non altera la struttura del capello, ma è chimicamente compatibile con la composizione stessa dei capelli.

Perché i capelli perdono cheratina?

Perdita e diminuzione di cheratina sono fenomeni piuttosto comuni per i capelli: a differenza della pelle, i capelli non sono in grado di ricostruirsi o rigenerarsi. La perdita di cheratina rende i capelli deboli, soggetti alle doppie punte ed è la causa principale dell’odiato effetto “trascurato”.
Le cause che portano i capelli alla perdita di cheratina sono molteplici:

  • Uso frequente di phon e piastra: cerchiamo di utilizzare il phon con temperature dell’aria non troppo alte, passiamo la piastra solo quando necessario e abituiamoci a far asciugare in modo naturale i capelli quando la temperatura lo permette.
  • Frequenti tinte, decolorazioni o permanenti: questi trattamenti alterano chimicamente i capelli e sono dannosi per la salute della nostra chioma.
  • Uso di shampoo e prodotti aggressivi: assicuriamoci di utilizzare dei detergenti specifici per il nostro tipo di capello, ma evitiamo quei prodotti troppo aggressivi sulla cute e sui capelli.
  • Fumo, stress e cattiva alimentazione: adottare uno stile di vita corretto e sano, si ripercuote positivamente sulla bellezza e sulla salute dei nostri capelli.
  • Prolungata esposizione al sole: proteggiamo i nostri capelli da sole, sale e cloro con un prodotto specifico.

Trattamento alla cheratina per i vari tipi di capelli

Il trattamento alla cheratina non è solamente per capelli crespi o ricci: tutti i tipi di capelli possono godere degli effetti positivi di questo trattamento.

  • Capelli ricci: dopo il trattamento i capelli ricci risulteranno lisciati in modo semi-permanente e non sarà più necessario ricorrere continuamente alla piastra per avere una piega liscia. È possibile trattare i capelli ricci anche solamente “stirando” i ricci eliminando l’effetto crespo, ma mantenendo il volume e definendo il riccio.
  • Capelli crespi: il trattamento permette di eliminare l’odiato effetto “paglia” e “trascurato”, tipico dei capelli crespi. I capelli risulteranno lisci, luminosi e disciplinati. L’umidità, grande nemica di questo tipo di capello, non sarà più un problema.
  • Capelli lisci: su questa tipologia di capelli il trattamento alla cheratina agisce rendendoli più morbidi e forti.
  • Capelli fini: dopo il trattamento i capelli risulteranno più spessi, resistenti e corposi.
trattamento alla cheratina tutti i tipi di cappello
Il trattamento alla cheratina è ottimo per tutti i tipi di capello

Trattamenti professionali alla cheratina

I saloni di parrucchieri offrono due differenti trattamenti alla cheratina, da scegliere in base alla tipologia del capello e in base al risultato finale che si vuole ottenere.

Trattamento alla cheratina ricostruttivo

Questa tipologia di trattamento è indicata soprattutto per capelli danneggiati, sfibrati e rovinati, ma è indicato anche per i capelli sottili. Il risultato del trattamento sono capelli reidratati, più forti, corposi e morbidi. I capelli ricci e crespi risulteranno finalmente disciplinati.
Quali sono i passaggi di questo trattamento?

  • Lavaggio dei capelli con uno shampoo specifico.
  • Impacco: sui capelli tamponati si applica un impacco alla cheratina. Per un maggiore risultato, posizionarsi sotto una fonte di calore. L’impacco si tiene per circa 20 minuti e poi si risciacqua accuratamente.
  • Maschera idratante: questa fase serve a dare idratazione, morbidezza e lucentezza al capello, fissando il trattamento di ricostruzione. La maschera per capelli, infatti, agisce come una pellicola che protegge i capelli dagli agenti esterni aggressivi. Dopo circa 5 minuti di posa, si risciacqua.
  • Asciugatura con fonte di calore (phon o piastra) calda per fissare al meglio il trattamento.
trattamento alla cheratina effetto lisciante
Trattamento alla cheratina per un perfetto effetto lisciante,districante

Trattamento alla cheratina lisciante

Questo trattamento è consigliato per i capelli molto crespi, mossi e ricci e per chi desidera una chioma estremamente liscia. L’effetto liscio dura dai 3 ai 4 mesi.
Prima di sottoporsi a questo trattamento, assicurarsi che esso non venga fatto utilizzando formaldeide, una sostanza cancerogena e vietata per legge.

Il mantenimento a casa

Con i dovuti accorgimenti, sarà possibile prolungare i benefici ottenuti da un trattamento con la cheratina fatto dal parrucchiere.
Ecco una serie di consigli che potrebbero esserti di aiuto:

  • Utilizza shampoo e balsamo con cheratina.
  • Una volta a settimana fai una maschera alla cheratina. Per ottenere un risultato migliore, durante la posa, avvolgi i capelli in un asciugamano caldo.
  • Utilizza il meno possibile piastra e phon, che tendono a sfibrare il capello.
  • Limita le decolorazioni e le tinte.

Trattamento alla cheratina a casa

È possibile fare un trattamento alla cheratina anche a casa.
Per prima cosa assicurati di scegliere attentamente il prodotto migliore per le tue esigente ed assicurati che non contenga formaldeide. In commercio puoi trovare sia cheratina liquida (da utilizzare abbinata ad altri prodotti) oppure dei comodi kit già pronti, contenenti tutto ciò che ti serve. Puoi trovare tutto ciò che ti serve in erboristeria, nelle farmacie con fanno anche preparazioni galeniche oppure su siti che vendono prodotti cosmetici per capelli.
Il procedimento è abbastanza semplice ed è molto simile a quello che ti farebbe il parrucchiere:

  • Lavare i capelli con lo shampoo apposito.
  • Separare le ciocche una per una ed applicare il trattamento alla cheratina scelto: aiutati con un pettine a denti larghi così da distribuire uniformemente il prodotto dalle radici fino alle punte.
  • Lasciare in posa il trattamento almeno 15-20 minuti.
  • Asciuga i capelli a temperature molto alte per fissare la cheratina.
  • Per un risultato ottimale, passa la piastra ciocca per ciocca.
  • Non lavare i capelli per 48 ore: ciò consentirà al trattamento di agire per il meglio sul capello.

Il trattamento alla cheratina a casa dura fino a due-tre mesi ed è molto simile a quello ottenuto in salone e, per far sì che duri più a lungo, valgono gli stessi accorgimenti di quelli di un trattamento post-parrucchiere.

benefici trattamento alla cheratina
Sono numerosi i benefici del trattamento alla cheratina

Benefici del trattamento alla cheratina

I benefici ed i vantaggi di un trattamento alla cheratina per i tuoi capelli sono molteplici.
Questo trattamento infatti:

  • Ridona fusto ai capelli: la parte viva del capello è la radice. Il fusto (tutta la parte visibile, cioè il capello vero e proprio in tutta la sua lunghezza) è costituito da cellule “morte” che sono prodotte dalla radice e che, nel tempo, invecchiano e perdono consistenza. Il trattamento alla cheratina donerà nuova vita al fusto, aggiungendo strati sul capello in modo da renderlo nuovamente sano e forte.
  • Maggiore corposità dei capelli: già dalla prima applicazione i capelli saranno più corposi e sani perché la cheratina andrà a ricompattare il fusto del capello.
  • Capelli lisci, lucenti ed elastici per svariati mesi: se hai i capelli ricci o mossi e scegli il trattamento lisciante i capelli risulteranno lisci senza più dover ricorrere a phon e piastra.
  • Utile per i capelli di qualsiasi tipologia e colore: sia che tu abbia i capelli tinti o naturali, che essi siano corti o lunghi, lisci o crespi, il trattamento donerà nuova vita alla tua chioma.

Il trattamento alla cheratina presenta dei rischi?

Un trattamento alla cheratina non presenta nessun rischio per i capelli, in quanto non rompe le catene che formano la struttura dei capelli, ma va a modificarne la forma.
La sostanza utilizzata, la cheratina vegetale, non è dannosa né per i capelli e nemmeno per l’organismo.
L’unico rischio è rappresentato dall’utilizzo di prodotti contenenti formaldeide che è potenzialmente cancerogena ed in Italia è vietata per legge: assicurarsi di utilizzare un trattamento senza questa sostanza è l’unico accorgimento da tenere sempre in considerazione prima di fare un trattamento alla cheratina.

Controindicazioni del trattamento con cheratina

Le controindicazioni di un trattamento alla cheratina sono veramente poche.
Solitamente è sconsigliato a chi ha i capelli molto radi o molto sottili o alle persone che soffrono di cute grassa e sensibile: in questi casi il trattamento potrebbe rivelarsi troppo aggressivo ed alterare lo stato di equilibrio della cute.
In questi casi è possibile ricorrere all’utilizzo dei prodotti solitamente consigliati come mantenimento di un trattamento alla cheratina: questi shampoo, balsamo e maschere contengono cheratina in quantità minore rispetto all’impacco del trattamento, ma sono comunque utilissimi per i capelli.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.
Spedizione gratuita
4.8421052631579 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.7857142857143 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.8333333333333 su 5
19,90

Spedizione gratuita
4.8085106382979 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.7794117647059 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.8135593220339 su 5
29,90