Routine per la pelle impura con imperfezioni

Routine per la pelle impura con imperfezioni

Hai la pelle impura con imperfezioni? Sai come prenderti cura di questo tipo di pelle?

Che cosa sono le imperfezioni della pelle?

Sono difetti che alterano l’aspetto della pelle. Esistono molti tipi diversi di imperfezioni, ma in genere rientrano in 4 categorie principali:

  1. Punti neri: conosciuti anche come comedoni aperti, i punti neri si formano quando i pori si dilatano e il contenuto all’interno si ossida, o si scurisce, a contatto con l’aria. Quando la pelle produce troppo olio, può mescolarsi con le cellule morte della pelle e lo sporco e rimanere bloccato all’interno del poro, causandone l’ostruzione.
  2. Punti bianchi: definiti anche comedoni chiusi, i punti bianchi, a differenza dei punti neri, sono chiamati così perché il sebo in eccesso non è esposto all’aria e quindi non ha possibilità di ossidarsi.
  3. Brufoli: di solito sono associati all’acne. I brufoli si sviluppano quando le cellule morte della pelle, il sebo e i batteri (in particolare, i batteri Propionibacterium acnes) rimangono bloccati all’interno dei pori, portando a infezioni localizzate. Sono spesso infiammati o gonfi e generalmente hanno una piccola quantità di pus all’interno.
  4. Cisti o noduli: sono le più gravi forme di inestetismi della pelle. Come i brufoli, si formano quando sebo e batteri restano bloccati all’interno dei pori e si infettano. Se l’infezione continua a crescere, possono svilupparsi cisti profonde e dolorose.

Quali sono le cause della pelle impura con imperfezioni?

Innanzitutto potrebbe dipende dal tuo tipo di pelle: che pelle hai? Scopri il tuo tipo di pelle (pelle grassa, secca, normale, sensibile, mista) e segui la skincare routine più appropriata.

  • Ormoni: qualsiasi cambiamento nei livelli ormonali può inestetismi della pelle. Le fluttuazioni ormonali causate dalla gravidanza, dalla menopausa, dalle mestruazioni e dall’uso di contraccettivi ormonali possono causare o peggiorare le imperfezioni. Gli ormoni influenzano le ghiandole sebacee per produrre sebo in eccesso e parte di esso si accumula nei pori, formando macchie.
  • Stress: la ghiandola surrenale produce un “ormone dello stress”, conosciuto come cortisolo, per aiutare il corpo ad affrontare lo stress. Questo spinge le ghiandole sebacee a una maggiore produzione di sebo, che aumenterà le possibilità di sviluppare pori ostruiti, causando imperfezioni.
  • Scarsa cura del viso: dormire con il trucco, radicali liberi, sporco, olio e impurità presenti nell’aria che si sono accumulati sul viso durante il giorno danno ai batteri terreno fertile per proliferare e causare così la comparsa di imperfezioni. È quindi importante lavare il viso prima di dormire, utilizzando un detergente ben bilanciato per evitare macchie indesiderate sul viso.
  • Latticini e zuccheri: troppi latticini o prodotti a base di zucchero, che il corpo non può tollerare, possono anche causare imperfezioni.
  • Toccarsi spesso il viso: le mani non sono sempre pulite, specialmente quando sei fuori tutto il giorno. Toccarsi il viso può diffondere batteri sulla pelle, che possono causare macchie e altri problemi.
  • Cura della pelle non corretta: se i prodotti per la cura della pelle che usi non sono adatti al tuo tipo di pelle, è possibile che la tua pelle reagisca. Fai attenzione all’etichetta dei prodotti: alcuni prodotti per la cura della pelle e il trucco sono comedogenici (cioè bloccano i pori).

Qual è la migliore routine per la pelle impura con imperfezioni?

Molte si chiedono “Come si eliminano le imperfezioni?”. Non esiste una risposta specifica, perché ogni pelle è diversa dall’altra e bisogna considerare le cause che portano alla comparsa di imperfezioni e inestetismi.

Rimuovi lo sporco e l’olio in eccesso: il primo passo per prendersi cura della pelle impura con imperfezioni è detergere il viso. Se hai i punti neri o la pelle sensibile, usa un detergente delicato, che non elimini dalla pelle i suoi oli naturali e il suo mantello acido (la difesa naturale contro i batteri e gli agenti patogeni che causano eruzioni cutanee).

Usa uno scrub delicato 2 o 3 volte alla settimana. Potresti usare uno scrub viso fai da te, con ingredienti naturali.

L’esfoliazione meccanica della pelle del viso di solito prevede l’uso di scrub liquidi con granuli che rimuovono delicatamente le cellule morte della pelle. Gli esfolianti chimici includono acido salicilico e acido glicolico, che accelerano la rimozione dello strato più superficiale di pelle morta. Chiedi al dermatologo qual è il miglior esfoliante per la tua pelle.

Tonifica ed equilibra la pelle: usa un tonico per il viso lenitivo, che aiuterà a rimuovere l’olio in eccesso dalla pelle. Fai attenzione agli acidi contenuti nel tonico, come l’acido salicilico, perché sulla pelle sensibile, irritata o secca potrebbero peggiorarne le condizioni.

Idrata la pelle. Una barriera cutanea correttamente funzionante può aiutare la pelle a difendersi dall’eccessiva produzione di sebo, dai cambiamenti ormonali, dallo stress e anche da una cattiva alimentazione.

Mantieni la barriera cutanea forte e idratata con una crema idratante all’acido ialuronico, un potente idratante. L’idratazione è essenziale per tutti i tipi di pelle, ma ancora di più per quelle con pelle grassa e soggetta a imperfezioni. Quando la pelle è disidratata, produce più olio per compensare la mancanza di idratazione naturale, che a sua volta può portare a pori ostruiti e macchie.

Cure mirate: puoi concentrare la cura della pelle su una particolare area con un trattamento specifico.

Un prodotto Nuvò per la pelle impura

Per la pelle impura con imperfezioni puoi provare il nostro siero viso bio alla bava di lumaca, con 9 ingredienti (Remidial Serum):

  1. Bava di lumaca al 90%
  2. Acido mandelico
  3. Estratto di salice
  4. Estratto di bardana
  5. Vitamina PP (niacinamide)
  6. Estratto di biancospino
  7. Giglio bianco
  8. Tee tree oil
  9. Olio essenziale di lavanda

A questo siero viso puoi abbinare la crema viso 60%, il latte detergente e lo scrub che trovi nel nostro catalogo.

Curare la pelle con prodotti fai da te

Ci sono alcuni trattamenti che puoi provare, se hai la pelle impura con imperfezioni, usando prodotti che hai in casa.

Gel di aloe vera. Questo emolliente naturale può aiutare a idratare la pelle e proteggerla dai danni dei raggi ultravioletti del sole. L’aloe vera mantiene la pelle idratata, contribuendo a preservarne l’integrità strutturale.

Miele
Il miele ha diversi benefici per la pelle, con le sue proprietà antinfiammatorie, antisettiche e antiossidanti.

Miele. Scalda 2 cucchiai di miele e applicalo delicatamente sul viso. Lava il viso dopo 10 minuti e asciugalo tamponando. Puoi anche aggiungere un po’ di curcuma, che può aumentare gli effetti antinfiammatori, antisettici e antiossidanti di questo rimedio.

Applica impacchi freddi e caldi. Sono utili per i brufoli. Questo trattamento aiuta a ridurre il rossore e il gonfiore associati all’acne infiammatoria.

Avvolgi un cubetto di ghiaccio in un panno morbido e posizionalo sull’acne per 20-30 secondi di seguito, alcune volte al giorno. Non applicare mai il cubetto di ghiaccio direttamente sulla pelle, poiché il freddo intenso può danneggiarla ulteriormente e persino portare a un principio di congelamento.

Aceto di mele. La natura alcalina dell’aceto di mele può tonificare la pelle e migliorare il suo equilibrio del pH, mentre le sue proprietà antimicrobiche possono frenare la crescita dei batteri che causano l’acne.

Se hai la pelle a tendenza acneica, puoi utilizzare l’aceto di mele come un leggero tonico antisettico. Diluisci mezza tazza di aceto di mele nella stessa quantità di acqua in una bottiglia sterile e poi agitalo in modo che la soluzione si mescoli bene.

Versa alcune gocce su un batuffolo di cotone pulito e usalo per pulire delicatamente il viso, ma solo dopo il lavaggio.

Limone. Il limone è una ricca riserva di vitamina C, un potente antiossidante che offre una varietà di benefici per la pelle, e può ridurre la comparsa di macchie con applicazioni ripetute.

L’applicazione di creme contenenti vitamina C provoca alcuni cambiamenti ossidativi nella pelle. Dato che la pelle intorno agli occhi è più sottile rispetto alle altre zone del viso, quindi usi particolari precauzioni quando applichi la vitamina C, o qualsiasi crema, in aree così delicate.

Entra nel mondo di Nuvò Cosmetic.
SCONTO DI 10€ SUL TUO PRIMO ORDINE!
"Registrandoti esprimi il tuo consenso a ricevere comunicazioni commerciali di Nuvò Cosmetic. Puoi revocare il tuo consenso in qualunque momento e consultare la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni.
0
0
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto, aggiungi un prodotto!
Applica codice