Miglior crema Bava delle Lumache?

crema bava di lumaca

Miglior crema bava delle lumache

Scegliere la migliore crema alla bava di lumaca non è sicuramente semplice, soprattutto ora che il mercato è saturo di aziende che producono cosmetici con questa meravigliosa materia prima al loro interno. Prima di scegliere il prodotto migliore è bene capire cosa sia la bava di lumaca:

Miglior Bava di lumaca

Chiunque, osservandone il comportamento durante le passeggiate in montagna o semplicemente nei momenti di relax tra il verde della natura, avrà notato che la lumaca è solita secernere una sostanza in tutto e per tutto simile al muco. In realtà la cosiddetta bava di lumaca utilizzata nella produzione di prodotti cosmetici non è quella patina trasparente che la lumaca lascia sul terreno per evitare le contaminazioni batteriche, ma la sostanza che la lumaca rilascia nelle situazioni di pericolo.

La bava di lumaca estratta a mano, non liofilizzata, ed estratta senza l’utilizzo di soluzioni saline o scosse elettriche , oltre a preservare l’animale, consente di ottenere una materia prima di alta qualità. Di riflesso la crema alla bava di lumache sarà, nella maggior parte dei casi di qualità superiore, anche se a volte con un prezzo superiore.

Perché la bava di lumaca è così importante nel settore della cosmetica?

Perché si tratta di una secrezione ricca di principi attivi, quali ad esempio il collagene, l’acido glicolico e l’elastina; Questi principi attivi contribuiscono a idratare e lenire le irritazioni della pelle, donandole un aspetto più rilassato e luminoso. È proprio la bava ottenuta dalla lumaca Aspersa Müller ad essere largamente impiegata per la realizzazione di prodotti cosmetici.

Miglior crema bava delle lumache, cosa determina il prezzo?

A determinate il prezzo di un prodotto a base di bava di lumaca concorrono sostanzialmente tre elementi: la percentuale di bava di lumaca contenuta; le modalità di allevamento delle lumache e la tipologia di estrazione della bava utilizzata ed infine le certificazioni ad essa associate.

Migliore crema con bava di lumaca, meglio se certificata

Spedizione gratuita
4.7794117647059 su 5
29,90

Un ultimo fattore da tenere in considerazione è infine la certificazione del prodotto; La miglior crema alla bava delle lumache dovrebbe necessariamente essere testata dermatologicamente e sottoposta ad adeguati test di efficacia. I test di efficacia del prodotto dipendono dai benefici attesi, come ad esempio l’effetto antiossidante. Altrettanto importanti sono i test di tolleranza, come ad esempio: “dermatologicamente testata” oppure il nichel test; Sempre più persone risultano allergiche a questo metallo, non esistono prodotti nichel free, ricercare quindi prodotti che presentano quantità di nichel <1ppm. Queste certificazioni vengono garantite attraverso prove scientifiche effettuate in laboratorio

Alta concentrazione di bava di lumaca per la miglior crema alla bava di lumache

Perché un prodotto possa essere considerato davvero efficace a nostro avviso è necessario che al suo interno contenga almeno il 50% di bava di lumaca. Acquistare una crema con Percentuali poco significative in formula, significare a nostro avviso perdere il senso dell’acquisto di una crema alla bava di lumache. Altrettanto importante è l’allevamento della lumaca e il metodo di estrazione della bava utilizzato; meglio ricercare una materia prima estratta a mano senza l’utilizzo di soluzioni saline che potrebbero contaminare la bava di lumaca

Per cosa viene utilizzata la crema bava delle lumache?

La bava di lumaca è impiegata soprattutto per la realizzazione di creme per la cura del viso, ma non mancano in commercio prodotti alla bava di lumaca mirati al trattamento di altre parti del corpo, come nel caso di quelle colpite dal fenomeno delle smagliature.

Oltre alle smagliature, la crema alla bava di lumaca ha una potente azione anche su altri inestetismi della pelle, quali le cicatrici, l’acne e le rughe. A garantire i risultati sulla pelle di questa tipologia di crema sono in particolare il collagene, l’elastina e l’acido glicolico. Il primo ha infatti la capacità di favorire l’elasticità e la tonicità della pelle in combinazione con l’elastina, ma anche di ristrutturarla in profondità, mitigando così l’aspetto di cicatrici e rughe.

Per quanto riguarda l’acne invece a svolgere un ruolo centrale è proprio l’acido glicolico che, essendo dotato di un gran potere esfoliante, favorisce il ricambio cellulare e il rinnovamento dell’epidermide. Questo evita al contempo l’accumularsi di ulteriori impurità. Trattandosi di prodotti completamente naturali sarà inoltre necessario garantire una certa continuità nell’applicazione; specialmente dopo un’adeguata detersione quotidiana della pelle. Quando i pori sono dilatati e quindi preparati a ricevere più in profondità i principi attivi della bava di lumaca.

Opinioni sulla miglior crema alla bava di lumache

Le considerazioni espresse in questo articolo sulla scelta della miglior crema alla bava di lumache sono personali.Rappresentano solo il nostro punto di vista e cosa secondo noi deve avere una crema alla bava di lumaca per essere presa in considerazione.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.
Spedizione gratuita
4.8421052631579 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.7857142857143 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.8333333333333 su 5
19,90

Spedizione gratuita
4.8085106382979 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.7794117647059 su 5
29,90

Spedizione gratuita
4.8135593220339 su 5
29,90