Cosmetici per l’estate: quali usare e quali evitare

cosmetici per l’estate

Molte si chiedono se usare cosmetici per l’estate o se è bene farne a meno. Il caldo, come anche il freddo, influisce sui prodotti per la cura della pelle, compromettendone gli ingredienti nelle formule e quindi rendendoli inservibili o vanificandone gli effetti.

Durante i mesi estivi dobbiamo prevenire le eruzioni cutanee e ridurre al minimo i danni del sole: è una stagione impegnativa per la pelle, sia per il sole sia per il caldo, che possono far perdere luminosità e morbidezza alla pelle. L’aumento della temperatura rende inoltre la pelle più grassa.

Come sottolineano tutti dermatologi, quando arriva l’estate è bene applicare una protezione solare diligente, indossare indumenti leggeri ma protettivi e passare a sieri e creme più leggeri.

In che modo l’estate influisce sulla pelle?

Durante i mesi estivi il caldo aumenta e aumenta anche l’umidità nell’ambiente, così le ghiandole sebacee della pelle iniziano a produrre sebo in eccesso, che resta sulla superficie della pelle rendendola grassa e causando pori ostruiti.

Nelle persone con pelle grassa i batteri e gli oli nella pelle si mescolano con il sudore causando pori ostruiti e acne.

Quando la pelle è esposta ai dannosi raggi del sole, la produzione di melanina, che ha qualità fotoprotettive, aumenta per proteggere la pelle dai danni del sole. Ma l’eccesso di melanina rende la pelle più scura e abbronzata. Altri problemi che possono insorgere sono prurito, calore, scottature solari ed eruzioni cutanee dovute alla sensibilità al sole.

Nuovo

Cosmetici per l’estate: devi cambiare la tua routine?

Sì, al variare delle stagioni è opportuno cambiare la nostra skincare routine. La pelle si adatta alle nuove condizioni climatiche e ha esigenze e reazioni diverse d’estate e d’inverno.

Quindi anche la cura della pelle va adattata in base alla stagione. Questo è particolarmente importante d’estate, quando la pelle ha bisogno di essere protetta dai raggi del sole, dalla secchezza e dall’inquinamento.

Quali cosmetici usare per l’estate?

Detergenti delicati. D’estate è normale lavarsi più spesso, specialmente il viso. Scegliere per questo periodo un detergente delicato ti aiuterà a mantenere la pelle morbida ed elastica mentre rimuovi sporco, residui di trucco e sudore.

Inoltre un detergente delicato riduce al minimo la rimozione degli oli naturali dalla pelle, in modo che la pelle rimanga sana e luminosa senza sentirsi secca o screpolata.

Latte detergenteLatte detergente. Usando il latte detergente mattina e sera rimuovi le impurità che si accumulano durante il giorno e durante la notte e migliori anche l’idratazione della pelle, contribuendo a mantenerla morbida ed elastica.

Riesce a rimuovere olio, sudore e trucco, donando alla pelle idratazione durante la detersione.

Protezione solare. Al primo posto un cosmetico fondamentale che mai devi dimenticare di applicare d’estate: la protezione solare. I raggi ultravioletti del sole sono nocivi, ancor più nei mesi estivi.

Usane una ad ampio spettro, 30 o superiore, su tutta la pelle esposta. Ricorda di applicarla anche sulle parti che spesso si trascurano di proteggere: mani, piedi, orecchie e labbra.

Questo è il primo consiglio, ma ricorda che la protezione solare è l’ultimo prodotto, quindi l’ultimo passaggio, nella tua routine di cura della pelle. Applicala da 15 a 30 minuti prima di uscire. Cercane una resistente all’acqua: sudore o acqua non possono rimuoverla facilmente.

E per l’idratazione?

Crema idratante. Sappiamo che nei mesi caldi la pelle si secca più facilmente. Per la maggior parte delle persone è ideale una crema idratante leggera con SPF 30 o superiore, da applicare ogni 2 ore.

La crema idratante ristabilisce le condizioni ottimali dello strato più esterno della pelle, che protegge da inquinanti nocivi e sostanze chimiche e previene ulteriori irritazioni o secchezza.

Nuovo
Siero per il viso. Fra i cosmetici per l’estate da usare ti consigliamo anche un siero viso alla vitamina C, ingrediente che aiuta a prevenire l’iperpigmentazione, migliora l’aspetto delle rughe sottili e può aiutare con la produzione di collagene.

Perché la vitamina C?

I raggi ultravioletti causano fino al 90% del fotoinvecchiamento della pelle: usare antiossidanti aggiunge un ulteriore strato di protezione e aiuta a prevenire e trattare la pigmentazione indesiderata che si manifesta nei mesi estivi.

Puoi anche provare un siero all’acido ialuronico, ingrediente considerato un super idratante.

Esfoliante. L’esfoliazione resta ancora un passaggio da compiere per la tua cura della pelle, per evitare pori ostruiti e rimuovere il sebo in eccesso che provoca l’acne. Puoi usare dei dischetti con acido glicolico.

Ricorda di esfoliare la pelle di sera, perché gli alfa-idrossiacidi rendono la pelle fotosensibile e soggetta a scottature.

Gel freddo per gambe accaldate e stanche. Specialmente in estate, quando hai gambe e piedi stanchi, gonfi, il nostro gel ti dà un immediato sollievo. Contiene menta piperita, bava di lumaca, olio essenziale di anice stellato, olio essenziale di eucalipto, estratto di mirtillo, mentolo in cristalli.

Cosmetici per l’estate da evitare

Cosmetici comedogenici. Assicurati che i trucchi che usi non siano comedogenici. Leggi attentamente le etichette sui prodotti e scegli solo cosmetici non comedogenici, che quindi non ostruiscano i pori della pelle e non contribuiscano all’acne, fattore importante soprattutto d’estate.

Trucchi pesanti. Con l’aumento del sudore e della produzione di sebo durante l’estate, un trucco leggero fa sentire meglio la tua pelle. Cerca formule liquide o in polvere leggere e prive di olio.

I cosmetici pesanti a base di olio non sono ideali quando fa caldo: la pelle potrebbe striarsi o macchiarsi. La sudorazione, inoltre, non aiuta e i pori dilatati si ostruiscono più facilmente con cosmetici così pesanti e possono poi trasformarsi in brufoli infiammati.

Nuovo

Cosmetici alle vitamine per l’estate

Puoi, anzi dovresti, dovresti mangiare molta frutta e verdura per avere vitamine e antiossidanti e combattere l’infiammazione e i danni del sole dall’interno verso l’esterno. Inoltre le vitamine rendono la pelle sana e luminosa e più resistente alle conseguenze dei raggi UV.

Fra i cosmetici per l’estate che puoi provare ne troverai con le vitamine: vediamo quali sono presenti e quali benefici offrono alla pelle.

  • Vitamina A: rafforza il sistema immunitario e aiuta la pelle a ridurre l’infiammazione e l’acne. Combatte i radicali liberi, riducendone i danni causati alle nostre cellule e ai nostri tessuti.
  • Vitamine del gruppo B: la vitamina B5 è una delle vitamine essenziali necessarie per il funzionamento ottimale del nostro corpo. Aiuta la pelle innescando il processo che scompone l’olio sul viso, aiutando la pelle a rimanere pulita e priva di acne.
  • Vitamina C: può aumentare l’efficacia della protezione solare. Ha proprietà anti-invecchiamento favorendo la produzione di collagene e aiutando il processo di guarigione della pelle.
  • Vitamina E: può ridurre i danni causati dai raggi UV alla pelle, e infatti è comunemente presente in molte creme solari. Inoltre, la vitamina E è un potente antiossidante e ha forti proprietà anti-invecchiamento.
Entra nel mondo di Nuvò Cosmetic.
SCONTO DI 10€ SUL TUO PRIMO ORDINE!
"Registrandoti esprimi il tuo consenso a ricevere comunicazioni commerciali di Nuvò Cosmetic. Puoi revocare il tuo consenso in qualunque momento e consultare la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni.
0
0
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto, aggiungi un prodotto!
Applica codice