Come prenderti cura della pelle stressata

Pelle stressata

Sai che lo stress e la vita frenetica di tutti i giorni, insieme alle cattivi abitudini (fumo, dieta non sana, abuso di alcol, ecc.), possono influenzare le condizioni della tua pelle? E sai come prenderti cura della pelle stressata e stanca, che porta segni visibili e anche duraturi se non intervieni nel modo giusto?

Ci sono diversi fattori che intervengono a rendere la pelle stressata e alla formazione di inestetismi.

Disidratazione, inquinamento ambientale, agenti atmosferici (vento, basse e alte temperature, ecc.), cibo spazzatura, insonnia o poche ore di sonno per notte, ma anche il tuo stato mentale mettono a dura prova la tua pelle ogni giorno. Tutti questi elementi si riflettono sulla pelle sotto forma di acne, orticaria e altre infiammazioni come la rosacea e l’eczema.

Quando si verificano questi effetti dello stress sulla tua pelle, è il momento di agire e affrontarli con un’appropriata skincare routine quotidiana.

Come appare la pelle stressata?

Dipende innanzitutto dal problema. Mancanza di sonno o vita sregolata portano inevitabilmente alla comparsa di borse e occhiaie.

La mancanza di idratazione, che può dipendere anche dallo stress, è uno dei motivi principali e porta a secchezza, ma fa anche apparire la pelle spenta e grigia.

Una pelle stressata, inoltre, rispetto a una pelle con condizioni ottimali, mostra segni più evidenti di invecchiamento, come le rughe.

In breve, la pelle è sottoposta a una serie di fattori che le fanno perdere la sua naturale lucentezza e bellezza.

Effetti dello stress sulla pelle

  • Pelle secca e squamosa
    La pelle squamosa è una conseguenza dello stress.

    Pelle secca e squamosa: quando sudi, perdi molti liquidi e quell’acqua non viene reintegrata, la pelle diventerà crespa. Inoltre, se bevi molto caffè e alcol quando sei sotto stress, i problemi di disidratazione peggioreranno.

  • Acne: a causa dello squilibrio ormonale e della sovrapproduzione di sebo, il viso potrebbe iniziare a infiammarsi. L’acne è uno degli effetti di stress più comunemente sperimentati sulla pelle.
  • Ipersensibilità: lo stress può causare l’insorgere di un gran numero di problemi per la pelle, come per esempio la formazione di brufoli.
  • Borse sotto gli occhi: non dormire un numero sufficiente di ore influisce sul tuo aspetto con la comparsa di borse e occhiaie.

Come puoi prenderti cura della pelle stressata?

Iniziamo con alcuni consigli che non prevedono l’acquisto di cosmetici o altri prodotti per la cura della pelle, ma che comunque riducono lo stress e hanno benefici sia sulla pelle sia sul corpo.

  • Prenota un massaggio: i massaggi sono uno dei migliori antistress. Gli studi hanno dimostrato che il massaggio riduce il dolore e lo stress, oltre a migliorare l’umore e la qualità del sonno.
  • Bevi molta acqua: l’acqua non solo aiuta a ottenere una pelle più chiara, idratandola, ma anche il corpo a gestire meglio lo stress. Inoltre esiste un legame diretto tra stress e disidratazione. Quando la frequenza cardiaca aumenta e la respirazione è più pesante del normale, la perdita di liquidi dal corpo è più profonda.
  • Fai attività fisica: l’esercizio fisico, oltre ad alleviare lo stress, consente al corpo di eliminare le tossine, aumentare il flusso sanguigno e nutrire le cellule della pelle. Tuttavia assicurati di praticare la cura della pelle dopo l’allenamento.
  • Segui una dieta equilibrata: cibi ricchi di zuccheri e grassi, bevande zuccherate, alcol, cibi con additivi non fanno altro che peggiorare le condizioni della tua pelle, oltre a non essere consigliati per la salute. Consuma molta frutta e verdura, che oltre a far bene alla pelle e al sistema immunitario, sono anche disintossicanti.
  • Smetti di fumare: il fumo non fa bene all’organismo né alla pelle. Il fumo priva la pelle di ossigeno e sostanze nutritive. Inoltre alcune sostanze chimiche provocano la distruzione di collagene ed elastina, con conseguente rilassamento cutaneo e rughe più profonde.

Cura della pelle stressata: quali prodotti usare?

Una pelle stressata è una pelle che richiede più attenzione del consueto, una cura più mirata, scegliendo quei prodotti che non solo attenuano gli effetti dello stress, ma allo stesso tempo rivitalizzino la carnagione, restituendo alla pelle il suo normale colorito, la sua luminosità, la sua freschezza, la sua elasticità, facendola di nuovo apparire sana.

I detergenti

Qual è il vero scopo di un detergente?

Non solo pulire la pelle, ma anche non compromettere l’integrità della barriera cutanea. In commercio troverai prodotti di ogni tipo: ci sono detergenti aggressivi che possono danneggiare la pelle e causare disfunzioni della barriera cutanea.

Detergenti delicati contengono acido oleico e varie vitamine e omega, ricchi di antiossidanti per proteggere la pelle dagli stress ambientali. Puoi anche scegliere un detergente delicato e nutriente che bilanci il pH della pelle ed elimini le impurità, senza privare la pelle dei suoi oli naturali.

I sieri

Quale miglior siero per una pelle stressata?

Cerca sieri lenitivi e calmanti per affrontare la pelle sensibilizzata e stressata, che contengano alti livelli di ceramidi riparatori e acidi grassi per riparare lo strato esterno della pelle.

Le creme da notte

Sai che i livelli di idratazione della pelle diminuiscono a partire dalle ore pomeridiane?

Quando la pelle è stressata e la barriera è compromessa, la secchezza può peggiorare. Una crema idratante da notte è quindi una scelta ottimale per migliorare la pelle stressata.

Cerca creme con ingredienti che aiutino la pelle a trattenere l’idratazione, come l’acido ialuronico o le ceramidi.

I trattamenti per la pelle stressata

Ci sono diversi trattamenti che possono aiutare a combattere i segni di stress sulla pelle. Il retinolo è noto ingrediente anti-invecchiamento, per esempio, ma è anche utile a chi ha riscontrato cambiamenti legati allo stress, come sfoghi sulla pelle, secchezza e congestione.

Le maschere

Le maschere per il viso aiutano ad affrontare l’infiammazione indotta dallo stress.

Quali maschere provare?

Cerca una maschera per il viso viso che purifichi o lenisca la pelle, secondo il tipo di problemi che stai riscontrando. Ci sono anche maschere che aiutano a controllare il sebo in eccesso o a eliminare le impurità della pelle.

Non trascurare il contorno occhi: la pelle sotto gli occhi è tra le più sottili e sensibili del corpo, quindi è più a rischio di secchezza, irritazione e anche gonfiore.

Le maschere per gli occhi lenitive sono ottime per lo stress, perché danno benefici calmanti per la pelle.

Entra nel mondo di Nuvò Cosmetic.
SCONTO DI 10€ SUL TUO PRIMO ORDINE!
"Registrandoti esprimi il tuo consenso a ricevere comunicazioni commerciali di Nuvò Cosmetic. Puoi revocare il tuo consenso in qualunque momento e consultare la nostra Privacy Policy per maggiori informazioni.
0
0
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto, aggiungi un prodotto!
Applica codice